Il corredo della nonna

Cassapanca

Stavo sdraiata sulla spiaggia, mi crogiolavo al sole ed ero ad un passo dall’addormentarmi quando le mie vicine di asciugamano hanno cominciato un discorso che mi sono ritrovata, mio malgrado, ad ascoltare. Una delle due ragazze di circa 25 anni, stava elencando il contenuto di un baule, che sua nonna le aveva preparato in vista delle nozze:

"6 aciugamani, sai di quelli lunghi, diceva alla sua amica, ricamati con le cifre… per carità, belli! ma un pochino ruvidi… e poi, anche le lenzuola ha ricamato con le iniziali …. ma come si fa , sono senza angoli!!!  Ah! ci sono anche 12 fazzoletti. Te l’immagini, te? Ora secondo te, devo anche lavare anche i fazzoletti… ma roba da matti!!!!   Ma non te l’immagini neanche quanta roba c’è!… i piagiami!!! Io gliel’avevo detto! "nonna, non mi comprare i pigiami, sono piena di pigiami! Poi  il massimo del massimo, sai cos’è?   ….. le sottovesti! Ma che ci faccio io con le sottovesti, me lo spieghi, te? Ti sembro una che si mette le sottovesti?

Senza parlare poi della tovaglia da dodici posti, tutta ricamata, una roba, dovresti vederla, incredibile! Ci avrà messo due anni a farla. Quando l’ho vista mi sono chiesta cos’era, una tovaglia o un lenzuolo??

poi ci sono ovviamente i 12 tovaglioli abbinati…. da infilare in lavatrice anche questi, 12!!! Eppure lo sa che io uso solo tovaglioli di carta. ……Ah! ma te l’ho già detto degli asciughini? Ce n’è un mucchio alto così. Un asciughino per ogni stagione, quello con le mimose, quello con Babbo Natale… mah!!!! Quando sarò nonna, li regalerò alla mia nipote quando si sposerà perchè credo che anche dopo 3 generazioni non si saranno ancora consumati." 

Sentendo questo discorso mi veniva da ridere perchè, tutto quello che stava dicendo quella ragazza, sarebbe potuto benissimo uscire dalla mia bocca: se mi regalassero sottovesti e tovaglioli ricamati, mi farebbero un dispetto. Poi la mia empatia ha preso il sopravvento e mi sono ritrovata nei panni della nonna che per amore della nipote fa la cosa che ritiene più normale, le fa un dono prezioso, che le costa impegno tempo e dedizione. E la nipote, insensibile, non apprezza la qualità del lino e la delicatezza del ricamo preferendo un asciugamano di spugna scadente Made in Cina?

EBBENE SIIIIII!!!! E’ proprio cosi. I tempi sono cambiati, è l’era del monouso e della microfibra, tessuti moderni e comodi, assolutamente da NON stirare! E’ ORA DI FINIRLA CON LA LANA CHE PUNGE E IL LINO CHE GRATTA! ANCH’IO PREFERISCO LA SPUGNA SCADENTE!!!…….. ALMENO QUALCOSA ASSORBE E NON SI TRAMANDA DA NONNA A NIPOTE FINO ALLA SETTIMA GENERAZIONE, PEGGIO DI UNA MALEDIZIONE!!!

Però…………..povere nonne….


Allongée sur le sable, j’absorbais chaque rayon de soleil et j’étais à un doigt de m’endormir quand mes voisines de drap de bain ont entamé une conversation qui a attiré mon attention, L’une d’entre elles, sur les 25 ans, faisait la liste du contenu d’une malle que sa grand mère lui avait préparée en vue de ses noces:

"6 serviettes de toilette, celles qui sont longues, tu sais, avec les initiales brodées dessus….superbes, bien sûr….mais ça gratte un peu…. et puis, sur les draps aussi y’a les initiales en broderie…..mais qu’est ce je vais en faire, c’est pas des draps housse!!!  Ah! Y’a aussi 12 mouchoirs. Tu te rends compte? Alors  d’après toi il va falloir que je lave aussi les mouchoirs….c’est fou, non? Tu peux pas t’imaginer les affaires qu’il y a! ….les pyjamas!!! Je lui avais dit! "Mamie, évite de m’acheter des pyjamas, j’en ai plein de pyjamas! Et le pompon, tu sais quoi?….les combinaisons! Qu’est ce que vais en faire des combines, tu peux me le dire? Est ce que j’ai la tête d’une qui met des combinaisons?

Sans parler de la nappe pour 12 personnes, toute brodée, un truc impensable…t’aurais dû la voir! Elle a dû mettre deux ans à la finir. Quand j’lai vue je m’suis d’mandé c’que c’était, une nappe ou un drap

Y’a évidemment les 12 serviettes de table qui vont avec…. tout ça à enfiler dans la machine!!! Et pourtant elle le sait qu’j’utilise que les serviettes en papier….. ……Ah! j’te l’ai déja dit des torchons? Y’en a un tas haut comme ça. Un torchon pour chaque saison, le torchon aux mimosas, le torchon du Père Noël…Umpff! Quand j’serai grand mère je les refilerai à ma petite fille quand elle se mariera parce que j’ai l’impression qu’il faudra plus de trois générations pour en venir à bout." 

Écouter ces propos me faisait sourire car tout ce que cette fille disait aurait très bien pu sortir de ma bouche: Si on me faisait cadeau de combinaisons et nappes brodées, ce serait me faire une méchanceté. Ensuite un sentiment d’empathie a pris le dessus et je me suis mise à la place de la grand mère qui a fait ce qui était le plus normal pour elle, parce qu’elle aime sa petite fille. Elle lui fait un don précieux qui lui coûte beaucoup de temps et de travail. Et sa petite fille, insensible, n’apprécie pas la solidité du lin et la délicatesse de la broderie et au contraire, ose préferer une serviette éponge d’infime qualité Made in Cina?

EH BIEN OUIIIIII!!!! C’est vrai. Les temps ont changé, c’est l’époque de l’"use et jette" et de la microfibre, des tissus modernes et pratiques, que l’on N’a PAS besoin de repasser!  À BAS LA LAINE QUI PIQUE ET LE LIN QUI GRATTE! MOI AUSSI JE PRÉFÈRE L’ÉPONGE DE BASSE QUALITÉ!!!…….. AU MOINS ÇA ABSORBE QUELQUE CHOSE ET LES GRANDS MÈRES NE LES PASSENT PAS À LEURS PETITES FILLES JUSQU’À  LA SEPTIÈME GÉNÉRATION, PIRE QU’UNE MALÉDICTION!!!

Mais en y pensant bien, je me dis…………..pauvres Mamies….

Annunci

10 thoughts on “Il corredo della nonna

  1. povera nonna… cmq credo che la nipote non abbia avuto il coraggio di fare queste stesse esternazioni dinnanzi a lei :-).
    anch’io ho il mio corredo molte cose me l’ha rubate mia mamma -_- e quello che rimane non lo uso perché ho paura di usurarlo… darrrrricovero! 😀
    ciao
    deb

  2. Penso che queste piccole attenzioni da nonne, il tramandare tradizioni, il gusto della qualità  nelle piccole cose siano valori da conservare (anche a costo di fare qualche lavatrice in più).
    Come sostituire il piacere di sentire il lino fresco e dolcemente ruvido sulla pelle?

  3. Cara Blu come siamo dolcemente diverse 🙂

    io adoro le cose che mi sono state tenute da parte da mia mamma e mia nonna, Odio le lenzuola con gli angoli, perché si adattano solo a materassi di quella perfetta misura altroimenti ciccia!
    adoro le salviette di lino tessuto a mano, quelle di fiandra e le coperte lavorate all’uncinetto: sanno di Amore!

  4. Leggendo i vostri commenti comincio a pensare che non sono normale 😉
    Ma questo è il bello del blog, esponi la tua opinioni e capita che quello che credevi una cosa quasi naturale e universale lo sia solo per te! In questo caso allora sono contenta, perché mi devo ricredere sull’inutilità  (a miei occhi) del corredo. Bene, sono contenta per le nonne! 🙂

  5. Magari mia nonna mi avesse lasciato un simile tesoro! Io vado a scovare nei mercatini dell’usato le sottovesti ricamate… sono bellissime d’estate come freschi abitini.
    Isa

  6. Anche io tengo care come l’oro le cosine che mi ha passato la nonna.. asciughini ricamati che rallegrano la cucina.. asciugamani… so con che cuore me le ha regalate e questo le rende insostituibili!

  7. sto rivalutando il corredo della nonna ma solo ora.. ho cinquant’anni, niente fazzoletti e tovaglioli di carta ma tovaglie ricamate e tovaglioli dolcissimi e lenzuola ruvide, e non, con pizzi, asciugamani di lino e camicie da notte;durano una vita e risparmio cellulosa..e vivo tra cose belle, anche stirare così diventa un piacere
    Eva

  8. io….IOOOOOO!!!!
    Io impazzisco per la vecchia lingerie. Ci farei tantissime cose, delle borse, delle creazioni…..Se non sapete che farvene…datele a meeeee vi pagole spese di spedizione.
    Grazie Nonne!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...