La consegna dell’assegno

Assegno idag
Abbiamo scelto di consegnare l’assegno del ricavato del Catlendario di IDAG 2008 al Gattile di Cecina proprio oggi. Non è un giorno qualsiasi: Il 17 Febbraio è il giorno della Festa Nazionale del Gatto. Prima abbiamo pranzato tutti insieme: Garfield, Stefy, Loll@, Andrea, Patrizia e Giada. Poi Mauro ci ha raggiunti per il caffè e ci siamo diretti verso il gattile dove, dopo le fotografie di rito abbiamo consegnato una bella cifretta alle tre volontarie. Sono contenta di aver potuto trascorrere questa bella giornata in compagnia di alcune delle persone che hanno contribuito con generosità alla riuscita dell’iniziativa. Patrizia ha avuto il cuore e il coraggio di adottare due gatti malati che altrimenti sarebbero stati condannati a finire i loro giorni chiusi in una gabbia.

Che bella Festa del Gatto! Per me e soprattutto, per i gatti del Rifugio.
Annunci

6 thoughts on “La consegna dell’assegno

  1. E’ una soddisfazione enorme, magari esserci stata. immagino la felicità vostra e delle volontarie :°))))
    deb

  2. Davvero! :))
    Sono contenta, e specie che abbiate scelto questo giorno (freddino, ma senza nubi) per, come dire… ribadire il concetto! 🙂
    Un abbraccione micioso

  3. A tutti i miei ex blogamici che mi hanno vista sparire… Perdonatemi. E’ stato un periodo buio, ma adesso sono tornata

    mi sono spostata su http://unrespiroevia.splinder.com

    Perché? Forse perché non mi piaceva più questo nick. Forse perché non mi piaceva più lo stampo di questo blog. Forse perché… in fondo chi se ne importa…

    L’ennesimo blog, lo so…

    … ma questa volta sarà diverso. Non più i soliti “format c:”, ma anzi una sorta di fusione fra il vecchio e il nuovo. Con una dedica alla mia piccola stella (cui avevo dedicato uno spazio che ora posso chiudere, come tutti gli altri miei spazi lasciati in sospeso). Questa volta non ho più intenzione di lasciare le cose a metà … di saltare da un “format “all’altro. Lo so: sembrano le ultime parole famose… ma questa volta parlo sul serio. La vita non è fatta di svolte da film con cui dimenticare il passato e ricominciare da capo. La vita è passato, presente, futuro… e molto di più. E se anche questa volta dovessi stancarmi… vorrà  dire che internet non fa parte della mia strada.

  4. @deb: si, è stata una bella soddisfazione: le volontarie non credevano ai loro occhi 🙂 Grazie a tutti quelli che hanno contribuito.
    @Ancatdubh: Si, Patrizia è stata incredibile. Grazie per aver fatto la stessa consegna a Torino 🙂
    @Duska: Ciao Emanuela 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...