Gatto-lungo vs gatto-bullo

Duello
Venerdì sera, Carlo ha voluto allargare il suo raggio di azione ed è andato a zonzo sui tetti. Ha scoperto che si scende facilmente nel giardino interno e da bravo nottambulo, ha preferito girare in piena libertà per godersi il fresco piuttosto che seguire i miei richiami e rientrare in casa.

 "Peggio per te! io vado a dormire". La  mattina alle sei l’ho trovato in soggiorno, spaventato, chissà quando era tornato. Nelle scale del condominio ho poi raccolto un sacco di ciuffi di peli, a dimostrazione che era avvenuto un incontro ravvicinato con un gatto residente, evidentemente molto più forte e determinato a non cedere il proprio territorio al nuovo arrivato. Erano tutti peli lunghi, bianchi e neri, proprio come i suoi. Carlo ha avuto la peggio, non c’è dubbio, e più tardi mi sono accorta che non alzava la coda e non se la faceva toccare. Ovviamente, l’ho rigirato da tutte le parti e ho trovato un bel morso, proprio sulla coda.
Avrei preferito presentarlo alla mia veterinaria in un’altra maniera, invece si è beccata una bella iniezione di antibiotico per scongiurare l’infezione.
Sono tre giorni che lo marco stretto e che gli impedisco di affacciarsi alla terrazza. D’altronde non sembra neanche avere tanta voglia di uscire e preferisce restare a dormire sotto il letto. Forse ha capito la lezione? Io me lo auguro.

Caro Carlo, devi imparare che non tutti i tuoi simili
vogliono diventare amici tuoi …anzi, con qualcuno devi approcciarti
con il dovuto rispetto.
Annunci

3 thoughts on “Gatto-lungo vs gatto-bullo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...