Il primo bagno dell’anno

13.06.18 Podere Tuscania ©Ieri mattina alle 8:00 ero già in acqua perché è così che mi piace la spiaggia: Quando non c’è nessuno, il mare è limpido e il calore del sole è ancora sopportabile. Mi sembrava quasi di essere su un’isola deserta dove potevo godermi la natura, immersa nel silenzio e l’aria pulita. Per abbronzarsi poi, non c’è niente di meglio che andarci proprio nelle prime ore della mattina. Così il rischio di scottature è ridotto al minimo. Ci tengo alla mia pelle, ne ho una sola! 😉 E’ per questo che non dimentico mai la protezione solare. Un bel fattore 30 per tutta l’estate e sono a posto. Due ore al giorno sono più che sufficienti per attivare la melanina e cominciare nel migliore dei modi l’operazione tintarella.

Alle 8:00 l’acqua è fresca, è vero, ma venendo dalla Bretagna dove la temperatura della Manica è ben diversa da quella del  Tirreno, per me dovrebbe essere uno scherzo. Invece ci metto sempre una bel po’ di tempo ad immergermi perché il tempo in cui uscivo dal mare della Côte d’Émeraude  con le mani viola dal freddo è molto lontano. Uso sempre la stessa tecnica: Un passo in avanti, mi fermo. Un altro passo in avanti, piano piano, un pezzetto alla volta evitando accuratamente gli schizzi. Ma quando finalmente mi lancio, è meraviglioso, vivificante, tonificante. Mi da la carica per tutta la giornata. Adoro questa sensazione! Cliccando sull’immagine in cima potrete avere un’idea di come si stava ieri sulla spiaggia del Podere Tuscania a Rimigliano.

Si stava da Dio!!! 🙂

Annunci

3 thoughts on “Il primo bagno dell’anno

  1. Il mare alle 8:00 è solo un ricordo per me.. credo che non vado a quell’ora almeno da un decennio. Eppure hai ragione.. è l’orario migliore per vivere il mare!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...