Catlendario 2009: Si parte!

Catlocandina
Quest ‘anno vogliamo superare il (già) buon risultato che abbiamo raggiunto lo scorso anno.  E per riuscirci,  abbiamo bisogno del tuo contributo. Per maggiori informazioni puoi visitare il sito del catlendario. Già da oggi puoi prenotare il favoloso Catlendario 2009, mandando una mail all’indirizzo tiscali. Riceverai tutte le istruzioni necessarie. Alcune anteprime sono già visibili sul blog del catlendario.  Ad agosto, ricomincerò ad occuparmi delle spedizioni.

Annunci

La consegna dell’assegno

Assegno idag
Abbiamo scelto di consegnare l’assegno del ricavato del Catlendario di IDAG 2008 al Gattile di Cecina proprio oggi. Non è un giorno qualsiasi: Il 17 Febbraio è il giorno della Festa Nazionale del Gatto. Prima abbiamo pranzato tutti insieme: Garfield, Stefy, Loll@, Andrea, Patrizia e Giada. Poi Mauro ci ha raggiunti per il caffè e ci siamo diretti verso il gattile dove, dopo le fotografie di rito abbiamo consegnato una bella cifretta alle tre volontarie. Sono contenta di aver potuto trascorrere questa bella giornata in compagnia di alcune delle persone che hanno contribuito con generosità alla riuscita dell’iniziativa. Patrizia ha avuto il cuore e il coraggio di adottare due gatti malati che altrimenti sarebbero stati condannati a finire i loro giorni chiusi in una gabbia.

Che bella Festa del Gatto! Per me e soprattutto, per i gatti del Rifugio.

Strane combinazioni

***L’articolo è stato aggiornato dopo la pubblicazione iniziale***

CreazioneLa consegna diretta dei cat-lendari ad una coppia di “clienti” di Follonica si è rivelata piena di sorprese: Non si trattava di due persone qualunque: In qualche modo le nostre strade si erano già incrociate virtualmente, ci eravamo lette a vicenda. I blogs hanno uno strano potere, intrecciano fili sottili tra perfetti sconosciuti. Entrambi amanti dei gatti, entrambi sopravvissuti ad un’emorragia cerebrale. Finalmente, ho potuto confrontare le mie sensazioni con qualcuno che sa di cosa parlo! Ah.. dimenticavo….. un’altra coincidenza: Fabiana portava una catenina con un triskell come ciondolo! Siamo felicissimi di avervi incontrati. A presto, Fabiana! Un monte di auguri, Emi!

Quando il fato ci mette il ditino……

Visita al gattile

Gatto nero
E' da un po’ di tempo che non scrivo, è vero. A dire la verità non ho un granché da raccontare. Sono spesso a casa, senza macchina e mi sento un po’ come se fossi in prigione. Martedì è stata come un’ora d’aria. Loll@ ha organizzato un raduno di idag, il gruppo di discussione gattofilo.

Purtroppo la maggior parte di quelli che dovevano venire hanno avuto un impedimento e alla fine ci siamo ritrovati in 4. Si, proprio 4 gatti! Dopo un pranzo alla buona a base di affettati e verdurine sott’olio nel borgo natio di Giosué Carducci (Bolgheri), ci siamo diretti a Marina di Cecina per fare visita al “Rifugio del Gatto” gestito da tre volontarie. Tre persone soltanto per occuparsi tutti i giorni di circa 150 gatti ospiti fissi del rifugio più un altro centinaio sparso nelle varie colonie feline del territorio!

Loll@ ed Andrea avevano caricato all’inverosimile la loro auto di ogni genere di materiale (cibo, varechina, siringhe, lettiera addirittura un tiragraffi enorme). Si erano anche muniti di trasportino utile in caso di improvviso colpo di fulmine sul campo, sfortunatamente nessun incontro magico è avvenuto. Io e Marcello avevamo portato un po’ di ciottolame, una coperta e la famosa brandina snobbata dalla Piuma senza contare la ventina di scatolette comprate per conto della mia amica Lorella. Non potevamo arrivare a mani vuote no? Poi dovevo fare una specie di reportage fotografico visto che questa struttura beneficerà di parte degli utili del catlendario 2008.

I gatti sono tutti sterilizzati, di ogni età, di razza e non.  C’era un bel simil siamese strabico appiccicoso che non mi mollava mai e una magnifica tricolore dal pelo morbidissimo e lucente. Purtroppo ci sono moltissimi gatti neri che nessuno vuole: la superstizione è davvero una brutta bestia. Gli abbandoni sono all’ordine del giorno e nell’arco del pomeriggio una delle volontarie ha trovato due cucciolate abbandonate durante il suo giro abituale. Il gattile è tenuto bene ma servirebbe un uomo per fare i lavori di ….diciamo…bricolage. Prima che andassimo via, due micetti sono stati adottati, almeno la giornata è finita in bellezza. Ho una grande ammirazione per Giada, Loretta, Rita e  i volontari delle associazioni in generale per la loro devozione. Non credo che potrei fare un decimo di quello che fanno loro.
Cliccate QUI per vedere le foto.

Cat-lendario 2008

CatlendarioSiamo giunti alla terza edizione del Cat-lendario, l’iniziativa promossa a fin di bene dal newsgroup IDAG. Tra poche settimane sarà pronto. L’anno scorso, siamo stati in grado di raccogliere un bel po’ di soldini a favore di gatti bisognosi e vogliamo ripetere questa operazione sperando di ottenere un successo ancora maggiore. Il Cat-lendario non è il solito calendario che mette in posa i gatti di razza superblasonati che siamo abituati ad ammirare nei calendari patinati che possiamo trovare nelle edicole. Questo è speciale perché i gatti dei partecipanti al newsgroup, i nostri gatti, si sono messi in posa per aiutare concretamente i loro simili che sono molto meno felici di loro. Una caratteristica aggiuntiva del nostro Cat-lendario viene dal fatto che contiene una montagna di notizie utili, curiose e divertenti sul mondo felino. Questa Gatt-agenda accresce il valore di quello che sarebbe un semplice e banale Cat-lendario.

Costa  € 10,00, come nel 2006 alla faccia dell’inflazione, e tolte le spese, tutto l’utile verrà diviso tra queste tre strutture:

  • Associazione Vita da Gatti di Cagliari,
  • Micetti Granata di Torino
  • Gattile di Cecina (LI)

Trovate tutte le informazioni necessarie cliccando sulla fotografia.

Accorrete e prenotatelo subito! Grazie.

Spedizioni

Spedizioni
Come l’avevo già fatto l’anno scorso, mi sono proposta di occuparmi delle spedizioni del Cat-lendario di IDAG e questa volta la tipografia è stata veloce e puntuale nella consegna. Venerdi pomeriggio sono andata a Pisa per ritirare le 500 copie del nostro calendario micioso. Il lavoro è venuto proprio bene. Adesso comincia il mio lavoro di imbustamento e spedizione a tutti quelli che lo hanno richiesto. Mi è sempre piaciuto occuparmi della corrispondenza, perché sono proprio segretaria dentro.

Oggi ho spedito una prima infornata di 24 plichi. Chi lo vuole un bel cat-lendario con delle foto simpatiche dei nostri gatti? Piuma est Miss Luglio, tra l’altro. Chi vuol fare un regalo utile ed originale? Avanti! Non ce ne saranno per tutti. Io sono pronta a spedire. Trovate tutte le informazioni riguardo a questa iniziativa a questo indirizzo.



Comme l’an dernier, je me suis portée volontaire pour expédier le Chat-lendrier de IDAG. Vendredi après-midi, je me suis rendue à Pise pour prendre en charge les 500 copies de notre calendrier félin et cette fois-ci, l’imprimerie a été rapide et ponctuelle. On a fait un bon travail. C’est mmon tour de me mettre en route pour les empaqueter et les envoyer à tous ceux qui les ont commandés. J’ai toujours aimé m’occuper du courrier car je suis une secrétaire née.

Aujourd’hui, les 24 premiers plis sont partis. Qui veut un joli chat-lendrier qui représente nos chats préférés dans des poses sympathiques? Piuma est Miss Juillet, entre parenthèses. Dépêchez-vous, il n’y en aura pas pour tout le monde! Je suis prête à vous l’expédier. Vous trouvez toutes les informations sur notre initiative à cette adresse.

Cat-lendario 2007 in arrivo

catlendario
Mi perdonate se oggi devo fare un po’ di spam a fin di bene? Il Cat-lendario 2007 promosso dal newsgroup IDAG sta per vedere la luce. Grazie a questa iniziativa, l’anno scorso, siamo stati in grado di raccogliere un bel po’ di soldini a favore di gatti bisognosi e quest’anno vogliamo ripetere questa operazione sperando di ottenere un successo ancora maggiore. Il Cat-lendario non è il solito calendario che mette in posa i gatti di razza superblasonati che siamo abituati ad ammirare nei calendari patinati che possiamo trovare nelle edicole. Questo è speciale perchè i gatti dei partecipanti al newsgroup, i nostri gatti, si sono messi in posa per aiutare concretamente i loro simili che sono molto meno felici di loro. Una caratteristica aggiuntiva del nostro catlendario viene dal fatto che contiene una montagna di notizie utili, curiose e divertenti sul mondo felino. Questa Gatt-agenda accresce il valore di quello che sarebbe un semplice e banale Cat-lendario.

Costa € 10,00 e tolte le spese, tutto il ricavato verrà diviso tra un’oasi di Genova, il gattile di Cesena e una colonia felina di Roma.

Trovate tutte le informazioni necessarie facendo clic sulla fotografia.

Se siete sempre in crisi al momento di pensare ai regali di Natale,
questo potrebbe essere un’idea, non trovate?

Vous me pardonnerez si aujourd’hui je fais un peu de spam, mais c’est pour la bonne cause. Le Chat-lendrier 2007 du groupe de discussion IDAG est sur le point de voir le jour. Grâce à cette initiative l’an dernier, nous avons récolté pas mal d’argent qui ont servi à aider des chats en difficulté et nous avons décidé de répéter l’opération pour faire le calendrier 2007, dans l’espoir qu’il ait encore plus de succès que son prédécesseur. Le Chat-lendrier est différent de ceux que vous trouvez habituellement chez votre marchand de journaux, de ceux qui représentent des chats de race super blasonés. Celui-ci est spécial car ce sont les chats des participants au newsgroup, nos chats, qui ont servi de modèles pour aider de façon concrète d’autres chats, beaucoup moins privilégiés qu’eux. Caractéristique supplémentaire de ce chat-lendrier: il contient une montagne d’informations, de conseils utiles et de curiosités sur le monde des chats. Ce Chat-agenda confère évidemment une plus-valeur à ce qui ne serait autrement qu’un banal chat-lendrier.

Son prix est de € 10,00, et après détraction des frais, la somme recueillie sera divisée entre trois associations de bénévoles.

Vous trouverez toutes les informations qui vous servent en cliquant sur la photographie.

Si vous avez des problèmes à trouver des idées pour vos cadeaux de Noël,
cela pourrait peut-être vous donner un coup de main, non?