Bufale…a volte ritornano

Antibufala

Eccola di nuovo! La vecchia bufala dei servizi gratuiti che diventano improvvisamente a pagamento è tornata. A volte i riflettori vengono puntati su Facebook, altre volte su What’sapp. Questa volta è il turno dell’applicazione di messaggistica mobile multi-piattaforma che consente di scambiarsi messaggi coi propri contatti senza dover pagare gli SMS. What’s App Messenger è disponibile per iPhone, BlackBerry, Android, Windows Phone e Nokia.

Qualche giorno fa, un mio contatto mi ha mandato questo messaggio nel quale si annuncia l’imminente fine della gratuità del servizio. Prima di aderire a qualsiasi iniziativa e di condividere ogni appello più o meno allarmistico per evitare di cadere in eventuali tranelli e diffondere inutili catene di Sant’Antonio on line, ho preso la buona abitudine di controllare quello che mi viene detto. Come prima cosa, mi sono fiondata sul sito Antibufala di Paolo Attivissimo che non ha mai deluso le mie aspettative. Ho potuto vedere che si tratta di una cosa vecchia e ricorrente.

Innanzitutto bisogna precisare che What’sapp  non è mai  stata gratuita:

“La versione iOS/iPhone costa 99 centesimi di dollaro. La versione Android costa 99 cent l’anno dopo il primo anno, che è gratuito: c’è scritto chiaramente nella pagina di download presso Whatsapp.com (perlomeno se sapete leggere l’inglese. Ed è così almeno da un anno. La pagina dell’app su Google Play, invece, la indica come gratuita e questo può aver alimentato la confusione.”

Ma veramente ci sono persone che sollevano tutto questo polverone e si indignano di dover sborsare un euro e non prendono in considerazione l’evidente  e consistente risparmio sulle spese di SMS che permette di ottenere questa applicazione? E’ un po’ lo stesso discorso di quando i miei genitori non erano ancora PC-muniti: Li chiamavo sul telefono fisso tramite Skype, previo acquisto di credito: Non mi sono mai lamentata di spendere € 10,00 una volta all’anno o giù di lì per le mie lunghissime telefonate internazionali, essendo conscia che altrimenti, mi sarei sicuramente ritrovata con delle  bollette telefoniche esorbitanti.

Bisogna essere oggettivi, riconoscere il valore delle cose ed accettare di buon grado di pagare il dovuto.

Annunci

3° Skype Gift Day del mese

Skype
Oggi è uno Skype Gift Day, ma sembra che hai già ricevuto il tuo regalo Skype". Pffui!!!! Stavolta me ne sono ricordata! Per la precisione il regalone Skype ammonta alla folle cifra di € 0,26 ma a caval donato non si guarda in bocca.



Aujourd’hui, c’est une journée cadeau Skype, mais il semble que vous ayez déjà reçu votre cadeau Skype". Pffui!!! Cette fois ci je n’ai pas oublié! Pour la précision le gros cadeau Skype correspond à € 0,26 mais il n’y a pas de petits profits.

Skype: Promozione di Dicembre

***L’articolo è stato aggiornato dopo la pubblicazione iniziale***

sfondo

IE’ cominciato il periodo dei regali di Natale!  Ogni Giovedì Martedì del mese di Dicembre, Skype  regala  credito da utilizzare per inviare un SMS o per una chiamata SkypeOut. Sarebbe sciocco non aprofittarne. Per tutti gli utenti Mac, la promozione è attiva ogni Venerdì di Dicembre.

N.B: Chi, come me, riceve mail sulla promozione che parla di Giovedì, non ne tenga conto. (Ringrazio MarcoGE)



FLe moment des cadeaux de Noël est arrivé! Jusqu’au 31 décembre 2006, vos appels vers les fixes en France depuis la France sont illimités et gratuits! Tarification unique, qu’importe le jour ou l’heure de l’appel.

Skype e gli SMS

sms skypeDovevo spedire un itinerario via SMS a Mr Pop e non avevo proprio voglia di digitare a manina tutta la sfilza di informazioni. Questa è stata l’occasione ideale per provare il servizio di SMS di Skype. E’ bastato fare un copia-incolla dal sito di Mappy al pannello di controllo di Skype, eliminare qualche carattere in esubero e spedire. In pochi minuti ho fatto tutto senza dovermi incavolare con i tasti malefici del cellulare o con il T9. Il costo è addirittura inferiore a quanto mi prende il mio gestore telefonico. Cosi ho trovato il sistema di usare il mio credito, quello che ogni tanto riesco ad accumulare in occasione dei Skype Gift Days. Ottimo!



J‘avais besoin d’envoyer un itinéraire à Mr Pop via texto et je n’avais pas vraiment envie de recopier toutes les informations sur les touches du portable. Occasion idéale pour tester le service SMS de Skype. Il m’a suffi de faire un copier-coller du site de Mappy vers le tableau de contrôle de Skype, d’éliminer quelques caractères superflus et d’expédier. Cela ne m’a pris que quelques minutes et j’ai évité de m’énerver sur les touches du portable ou à cause du T9. Skype coûte encore moins cher que mon fournisseur mobile. J’ai ainsi trouvé le moyen d’utiliser le crédit que j’accumule de temps en temps grâce aux Skype Gift Days. C’est parfait!