Mini gita all’Isola del Giglio

Giglio Porto

E' passata più di una settimana da questa gita ma sono stata  “leggermente” impegnata e non ho proprio avuto il tempo materiale di aggiornare il blog. Infatti ho altri due posts in preparazione che spero di riuscire a pubblicare al più presto. Adesso vi racconto la nostra escursione:

Il 17 aprile è stato un giorno perfetto: Lunedì, la folla del weekend se n’è andata via, il sole splende, la temperatura è ideale ma soprattutto, il mare è così piatto che luccica come una lastra di ghiaccio. MisterPop è libero da impegni, incredibile ma vero! 😉 Questa è un’occasione più unica che rara per decidere di far un salto all’Isola del Giglio. Continua a leggere

Annunci

Weekly Photo Challenge: “Green”

Questa volta il tema del challenge fotografico settimanale del daily post è semplicemente il colore verde. Sembra facile e io mi ci butto! 😉

Green. For some of you, in the northern hemisphere, you may not be seeing green for a while. Let’s celebrate all things green!”

Ecco la mia galleria verde personale:

  • La ciotola che riempivo di crocchette per gli Arturi, i ricci che venivano a trovarmi in giardino tutte le notti quando stavamo nel vecchio appartamento.
  • Lo sguardo della mia amata Piuma
  • Una lucertola verde nella siepe, che sembra un mini dinosauro
  • Uno strano uccello nel Parco Gallorose di Cecina (LI)
  • Una locusta durante le  operazioni di spiegamento delle proprie ali subito dopo la muta
  • Un piccolo afide verde che cerca di nascondersi alla vista di un insetto predatore sotto una foglia
  • Il cartone di birra adottato da il mio TopoGatto come rifugio per un po’ di tempo
  • La mia collina toscana preferita
  • Una lumaca al momento della deposizione delle uova
  • Un semplice ciuffo di graminacea che ondeggia al vento

Buona visione! 🙂

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il recupero della Concordia

***Fonte:http://www.ilpost.it***
***L’articolo è stato aggiornato dopo la pubblicazione iniziale***

ConcordiaDopo più di 4 mesi dal giorno del naufragio del Giglio (13/01/2012)  è stato finalmente presentato il piano di recupero della Costa Concordia. Tra i 6 progetti presentati per la rimozione del relitto è stato scelto quello che verrà gestito dalla Titan Salvage, società americana specializzata nel recupero delle grandi navi, e dalla Micoperi, azienda italiana specializzata invece nella costruzione di piattaforme petrolifere. La rimozione per intero della nave dovrebbe presentare meno rischi e un minor impatto ambientale. Inoltre la salvaguardia delle attività turistiche ed economiche dell’Isola del Giglio e la massima sicurezza degli interventi dovrebbe essere assicurata. Continua a leggere